Sapori semplici e rustici per un piatto squisitamente italiano: le seppie con piselli sono un secondo di pesce che non passa mai di moda, pochi passaggi, una cottura lenta ma non eccessiva; dove le seppie si insaporiscono e si ammorbidiscono a puntino! E credetemi, in mezz’ora porterete in tavola le Seppie in umido con piselli più gustose di sempre!

  • Seppie 500 gr
  • Piselli 200 gr
  • Passato di pomodoro 400 gr
  • Vino bianco 50 ml
  • Olive 50 gr
  • Pepe nero q.b.
  • Sale q.b
  • Cipolla 1/2
  • Olio extravergine q.b.

Preparazione

Per preparare le nostre seppie con piselli iniziamo con pulirli bene sotto l’acqua.

Successivamente tagliamoli in due parti.

Adesso lasciamoli scolare per bene, nel frattempo iniziamo a preparare il nostro sugo.

Prendiamo una padella capiente e iniziamo con il tagliare la cipolla alla julienne, aggiungiamo un filo d’olio e rosoliamo per circa tre minuti.

Successivamente aggiungiamo le olive tagliate a pezzetti e rosoliamo per altri tre minuti.

Arrivati a questo punto, possiamo buttare le nostre seppie il vino bianco e lasciamolo evaporare a fuoco vivace per circa 3 minuti.

Ora possiamo aggiungere i nostri piselli, il passato di pomodoro, il pepe nero, il sale e lasciamo cuocere per circa 30 minuti a fuoco dolce.

Il nostro consiglio

Vi consigliamo di provarla 🙂

Conservazione

Le seppie con piselli si mantengono benissimo 2 giorni in frigo.

close

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.