Oggi vogliamo presentarvi un piatto particolare, avremmo voluto dargli un nome diverso vista la sua piccantezza ma ci siamo limitati a dargli un nome comprensibile, pure perchè Pasta dell’inferno non avrebbe sprigionato tutto quel gran chè, questo è un piatto adatto a chi ama il piccante, noi siamo riusciti ad ottenere un piatto molto piccante utilizzando la spianata romana piccante ma ovviamente andrà benissimo qualsiasi spianata purchè piccante.

Ingredienti

  • Pasta 250 gr
  • Sale q.b.
  • Spianata piccante 70 gr
  • Passato di pomodoro 400 gr
  • Cipolla 1/2
  • Olio extravergine q.b.
  • Prezzemolo q.b.

Procediemnto

Per preparare questa buonissima pasta veramente piccante iniziamo cosi;

Per prima cosa tagliamo la cipolla a pezzettini.

Adesso facciamo la stessa cosa con la spianata, quindi tagliamola a pezzetti.

Adesso prendiamo la cipolla e versiamola in un pentolino aggiungendo un filo di olio.

Mettiamo sul fuoco la cipolla appena messa nel pentolino, soffriggiamo fino a quando non sarà ben dorata.

A questo punto aggiungiamo la spianata precedentemente tagliata a pezzetti e lasciamo cuocere circa 2 minuti.

Passati questi minuti versiamo il tutto in un frullatore e aggiungiamo il pomodoro crudo.

Adesso iniziamo a frullare fino a quando non otterremo una crema corposa.

Ottenuta la nostra crema, possiamo rimettere il tutto in un pentolino aggiungendo un pizzico di sale e un filo di olio extravergine.

Lasciamo cuocere per circa 5 minuti a fuoco lento.

Finito il nostro sugo possiamo dedicarci alla cottura della pasta.

Non appena pronta la pasta possiamo aggiungergli il nostro sugo.

Il nostro consiglio

Vi consigliamo vivamente di frullare bene la spianata onde evitare di ritrovarsi grumoli successivamente a piatto finito.

Conservazione

Il sugo lo potrete conservare benissimo circa 2 giorni in frigo.

close

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.