Presente in abbondanza nel mar Mediterraneo, questo tipo di pesce, in cucina, è spesso considerato un piatto povero ma dal punto di vista organolettico invece, sono pesci ricchissimi di sali minerali, grassi insaturi e benefici come gli omega 3 ed inoltre hanno una carne particolarmente digeribile.

Ingredienti

  • Alici 500 gr
  • Farina 00 200 gr
  • Aceto 30 gr
  • Olio per fritture q.b.

Preparazione

Dal mare in tavola, sembra una frase molto complicata ma in vece, con questa ricetta riuscirete ad assaggiare il sapore del mare in men che non si dica.

Per prima cosa iniziamo con il pulire bene le Alici rimuovendo sia la testa che la spina che troverete all’interno, passateli sotto l’acqua cosi da poterli sciacquare bene.

Adesso che li abbiamo puliti riponiamoli in un piatto, va bene anche uno sopra l’altro e cospargeteli con l’aceto lasciandoli riposare per circa 5 minuti.

Adesso prendiamo la farina e mettiamola in un recipiente grande da poter ospitare a breve i nostri piccoli pesciolini.

Passato questo tempo, prendiamo i pesciolini e infariniamoli un ad uno SENZA sciacquarli.

Infarinati possiamo iniziare a friggerli in padella con olio ben caldo fino a quando non saranno ben dorati da entrambi i lati.

Potete servirli sia caldi che freddi a voi la scelta.

Il nostro consiglio

Se vorrete in alternativa all’aceto potete usare il limone.

Conservazione

Le Alici si mantengono in frigo per circa 24 ore.

close

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.