peperoni arrostiti sono una base per la preparazione di diverse pietanze: sono ottimi da consumare come contorno, conditi con sale, olio evo, aglio e origano, da abbinare a piatti di carne, ma possono essere utilizzati anche per la preparazione di involtini, primi piatti, ecc…

Ingredienti

  • Peperoni 2
  • Aglio 1
  • Olio extravergine q.b.
  • Origano q.b.

Preparazione

Per preparare questi peperoni è molto semplice, iniziamo a lavare per bene i peperoni.

successivamente prendiamo una bistecchiera mettiamo sopra della carta da forno, questo serve per non far bruciare il peperone e non rischiare che si attacchi alla griglia.

cuociamo i nostri peperoni a fuoco medio, girandoli di tanto in tanto in modo da farli ammorbidire per bene in tutti i lati per circa 1.30 h

Prima di spegnere il fuoco assicuratevi che si siano ammorbiditi del tutto.

Una volta terminata la cottura, lasciamoli raffreddare.

Adesso siamo pronti per poter spellare i nostri peperoni, passaggio molto importante, mentre spellate i peperoni aiutatevi bagnandovi le mani con l’acqua in modo da togliere tutta la pellicina nera.

Una volta terminato questo passaggio non serve sciacquarli, per evitare di andare a perdere tutto il sapore del nostro peperone.

Adesso possiamo sfilettarli con le mani a striscioline sottili, dopo aggiungiamo l’aglio tagliato piccolissimo l’olio e l’origano.

Riponiamoli in frigo per circa 30 minuti in modo da far insaporire per bene gli ingredienti.

Il nostro consiglio

Vi raccomandiamo ancora una volta di non lavare i peperoni una volta spellati.

Vi consigliamo inoltre di servirli il giorno successivo alla cottura.

Conservazione

I peperoni arrostiti si conservano benissimo in frigo per circa 3/4 giorni.

close

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.