La pasta con piselli, prosciutto e panna è un piatto tipico Italiano degli anni 80, che grazie al suo gusto e alla sua facile preparazione lo possiamo ritrovare ancora oggi nelle nostre tavole, ideale in ogni stagione.

Ingredienti

Cipolla 1/2
Olio exstravergine q.b.
Piselli 200 g
Prosciutto cotto a cubi 120 g
Panna per cucina 200 ml
Pepe nero q.b.
Mezze Penne 200 gr
Latte 50 ml

Procedimento

Preparare questo piatto è molto semplice e richiede pochissimo tempo iniziamo cosi;

Portiamoci avanti con il procedimento mettendo l’acqua per la pasta sul fuoco.

Prendiamo una pentola e versiamo un bicchiere d’acqua, adesso mettiamo la cipolla e i piselli e lasciamo sbollentare per circa 10 minuti.

Trascorso questo tempo, se notiamo che è ancora presente ancora tanta acqua possiamo eliminarla tranquillamente, eliminata l’acqua se presente, possiamo mettere un filo d’olio extravergine e lasciamo rosolare il tutto per circa 5 minuti.

Direi che questo sia il momento ideale per buttare giù la pasta e lasciarla cuocere

Adesso possiamo aggiungere il prosciutto a cubi e lasciamo rosolare ancora per circa 2 minuti.

Ora aggiungiamo al nostro condimento un pizzico di pepe nero e 50 ml di latte e lasciamo insaporire il tutto per circa 1 minuto, passato questo tempo possiamo spegnere il fuoco del condimento.

Adesso che la pasta è pronta possiamo scolarla e metterla nuovamente nella pentola, versiamo il condimento nella pentola della pasta e a fuoco spento mescolate bene il tutto, adesso potrete servire in piatto.

Il nostro consiglio

Potete eliminare la panna per un piatto più leggero

Potete anche sostituire il prosciutto con la pancetta

Conservazione

Consigliamo di consumare il piatto caldo e di evitare la conservazione.

close

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.