E’ uno dei gusti più comuni e facili da trovare, ma scommettiamo che non ne avete mai assaggiata una così buona: Vi basteranno pochi ingredienti e qualche ora a disposizione per ottenere un risultato degno di una gelateria, Se poi vorrete aggiungere qualche accorgimento per la presentazione, come quelli suggeriti in questa ricetta, la granita alla fragola si presta benissimo ad essere servita anche a fine pasto: col suo colore intenso e il gusto esplosivo, la granita alla fragola rappresenta il giusto compromesso fra la frutta e il dessert.

Ingredienti:

  • Fragole 500g
  • Acqua 700g
  • Zucchero 150 g
  • Succo di limone 30 g
  • Panna fresca q.b.

Preparazione

CON IL BIMBY:

  • Per preparare la GRANITA ALLA FRAGOLA CON IL BIMBY iniziate a preparare lo sciroppo di zucchero versando l’acqua e lo zucchero nel boccale e fate riscaldare 5 minuti a 60° velocità 2
  • Adesso pulite bene le fragole tagliando la fogliolina.
  • Versate lo sciroppo di zucchero da parte, nel boccale non lavato versate le fragole e iniziate a frullarle fino ad ottenere un succo di fragola.
  • Unite lo sciroppo di zucchero, il succo di limone e il succo di fragola e cuocete per 2 minuti a 40° velocità 3, al termine fate intiepidire e mescolate per 20 secondi a velocità 4.
  • Versate il liquido ottenuto in un recipiente e conservatelo in freezer per almeno 12 ore. Trascorso queste ore di riposo vi rimane poco per raggiungere un’ottimo risultato, tagliate a pezzettini il blocco di fragola e inseritelo nel boccale del bimby e frullate per circa 1 minuto a velocità 8 e poi a velocità 6 per 30 secondi.
  • Adesso siete pronti a servire una magnifica granita alla fragola siciliana ai vostri ospiti, non dimenticate di guarnirla con la panna montata ” se piace ” e una buonissima brioche col tuppo.

METODO TRADIZIONALE, in pentola:

  • Per preparare la GRANITA ALLA FRAGOLA IN MODO TRADIZIONALE iniziate a preparare lo sciroppo di zucchero versando l’acqua e lo zucchero in un pentolino
  • Adesso pulite bene le fragole tagliando la fogliolina.
  • Trasferite le fragole in un mixer dotato di lame d’acciaio e frullate fino ad ottenere una purea di fragole.
  • Unite lo sciroppo di zucchero, il succo di limone e il succo di fragola e cuocete per 2 minuti mescolando.
  • Versate il liquido ottenuto in un recipiente e conservatelo in freezer per almeno 12 ore. Trascorso queste ore di riposo vi rimane poco per raggiungere un’ottimo risultato, tagliate a pezzettini il blocco di fragola e inseritelo nel mixer e frullate fino ad ottenere una crema di fragola.
  • Adesso siete pronti a servire una magnifica granita alla fragola siciliana ai vostri ospiti, non dimenticate di guarnirla con la panna montata ” se piace ” e una buonissima brioche col tuppo.

Il nostro consiglio

Servite con della panna montata se piace e una buonissima brioche col tuppo.

Conservazione

La granita alla fragola si conserva benissimo in freezer per un mese.

close

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.